La salute delle gengive è importante per il nostro benessere

La gengivite è la più diffusa tra le malattie parodontali. Nella sua forma più comune è provocata dai batteri della placca dentale. E’ facilmente diagnosticabile e completamente reversibile. La sua prevenzione può essere facilmente attuata mediante una corretta igiene orale. Una corretta igiene orale è di fondamentale importanza per la salute delle gengive e di tutta la bocca.

Leggi tutto

Gli additivi alimentari sono un problema?

 

Gli additivi alimentari si rivelano delle sostanze, alle quali fare attenzione, perché non abbiano effetti collaterali sulla nostra salute. A volte si tratta di sostanze naturali, che hanno l’obiettivo di esaltare il sapore di un cibo e che non hanno conseguenze sul benessere dell’individuo. Altre volte, invece, abbiamo a che fare con elementi artificiali, che dovrebbero essere oggetto di prudenza. La legislazione europea ammette più di 300 additivi. Fare un po’ di chiarezza fra di essi significa anche badare alla questione della sicurezza alimentare. Gli additivi alimentari sono sostanze aggiunte agli alimenti per esaltarne, “abbellirne”, prolungarne o migliorarne le caratteristiche e le qualità. Per legge, devono essere riportati, a chiare lettere o, meglio, con l’apposita sigla, sull’etichetta del cibo che li contiene. Per evitare brutte sorprese, meglio controllare la presenza di additivi, naturali o artificiali, innocui o potenzialmente pericolosi, prima di acquistare un alimento. La sigla è rappresentata da una “E” seguita da una cifra: ecco qualche “dritta” per decodificare gli additivi alimentari meno affidabili.

Leggi tutto

Diabete, scopri di più su questa malattia

Il diabete è una malattia cronica caratterizzata dalla presenza di elevati livelli di glucosio nel sangue (iperglicemia) e dovuta a un’alterata quantità o funzione dell’insulina. Se non viene tempestivamente e correttamente curato, il diabete favorisce l’indurimento delle arterie (aterosclerosi), l’ipertensione e l’ipercolesterolemia e riduce il livello del colesterolo-HDL, incrementando il rischio cardiovascolare.

Leggi tutto

Come sostituire il latte nella dieta di intolleranti o vegani

Come sostituire il latte? Vediamo dei consigli per veganiintolleranti al lattosio. Non tutti sanno rinunciare al latte, un alimento che assumiamo fin da piccoli e che accompagna la nostra crescita. Ma da adulti possiamo avere l’esigenza di limitare o di evitare questo alimento, perché scegliamo di seguire un’alimentazione basata esclusivamente su ingredienti vegetali oppure perché dobbiamo fare i conti con un’intolleranza al lattosio, con difficoltà nella digestione e gonfiore. Esistono delle alternative  che possono permetterci di bere un caffè o una cioccolata senza rinunciare al gusto del latte o di realizzare dolci e biscotti molto saporiti.

Leggi tutto