Il pianto del neonato, quando preoccuparsi.

Dopo il rientro a casa dall’ospedale uno dei primi problemi dei neo-genitori è il pianto del neonato. Se si passano notti insonni per il pianto del piccolo, le conseguenze si faranno sentire dopo pochi giorni anche sui genitori. Le lamentele del neonato sono normali, essendo l’unica via di comunicazione che ha, non è detto che stia per forza male. È importante imparare ad ascoltare il bebè sforzandosi di capire il perché e il tipo di pianto.

Leggi tutto