Anche gli errori possono servire alla scienza

È possibile che un’importante scoperta farmaceutica possa avvenire per errore? Oggi è assai improbabile, sia per le tecnologie impiegate nei laboratori, sia per i controlli che la legge impone negli stadi di sviluppo di un nuovo farmaco, sia per l’interdisciplinarità che ormai caratterizza le attività di ricerca e sviluppo. Ma un tempo non era così e allora poteva succedere non soltanto che da una dimenticanza sortisse una scoperta fondamentale (la famosa muffa di Flemming, all’origine della penicillina), ma anche che un nuovo farmaco potesse venire da un banale errore.

Primavera, rifiorire con la natura

Ad aprile la natura si risveglia, sboccia, rinasce… e tu vorresti partecipare a questo fervore e vivere le giornate al massimo, ma fai fatica ad alzarti dal letto?
Niente di preoccupante: la primavera è una stagione associata idealmente a nuovi progetti, attività e voglia di fare, ma spesso nella realtà è accompagnata anche da qualche piccolo intoppo “stagionale”.