Farmaci e sole consigli e accorgimenti

Finalmente è arrivata l’estate e la voglia di prendere il sole, presi dall’entusiasmo per la vacanza, tuttavia, si finisce talvolta per sottovalutare i rischi che può comportare l’esposizione ai raggi del sole senza prendere le adeguate precauzioni. Non solo la nostra pelle richiede sempre l’utilizzo di una protezione dai raggi UVB, per evitare scottature e possibili danni all’epidermide, ma più in generale è bene prestare attenzione anche all’assunzione di farmaci prima di esporsi al sole. Ci sono farmaci che, se assunti quando ci si espone al sole danno vita a fenomeni di fotosensibilizzazione anche potenzialmente gravi. Scopriamo quali sono e come comportarci per poter prendere il sole in sicurezza. Sono molti, infatti, i farmaci la cui assunzione crea effetti indesiderati quando ci si espone al sole. Ecco i preziosi consigli dell’Agenzia italiana del farmaco:

Il sole e i raggi solari, benefici e danni

Il sole è indispensabile per la vita e ha effetti benefici sull’organismo umano. È un antidepressivo naturale, svolge un ruolo importante per la calcificazione ossea e aiuta a risolvere alcune problematiche dermatologiche.

La pelle al sole mostra però tutta la sua vulnerabilità, la riduzione della funzione barriera la rende più predisposta alla comparsa di eritemi e irritazioni.